FLY ENGENEERING SRL È AUTORIZZATA ENAC DAL 2016

Fly Engeneering Srl è autorizzata ENAC dal 2016.

Dal 1° luglio 2020 per operare con SAPR si devono rispettare i nuovi regolamenti europei EU 2019/945 e EU 2019/947 che definiscono le regole di marcatura ed utilizzo dei droni e di lavoro dei piloti e degli operatori.

Lo scorso novembre, l’ENAC ha pubblicato la terza edizione del Regolamento mezzi aerei a pilotaggio remoto, allo scopo di anticipare alcuni requisiti riportati nei regolamenti europei e presentare la piattaforma U-space sviluppata da D-Flight (società ENAV).

Attraverso questa piattaforma si potrà usufruire dei servizi relativi alla registrazione, all’identificazione, alla pubblicazione delle informazioni sulle zone geografiche applicabili ai SAPR e alla presentazione della dichiarazione da parte degli operatori.

Nel 2016 Fly Engeneering ha ottenuto l’autorizzazione ENAC, risultando una delle prime realtà in Italia ad impiegare i droni per fare rilievi su larga scala e per scenari critici. Grazie alla nostra esperienza ventennale in topografica ed oltre 100 ore di volo certificate siamo riusciti a sviluppare servizi di aereofotogrammetria, geomatica ed ispezione visiva che ci permettono di elaborare e fornire molte più informazioni nel dettaglio per singolo rilievo.

Inoltre la combinazione dei droni con laser scanner e strumentazione topografica tradizionale ci consente una ricostruzione tridimensionale di quanto rilevato ed ottenere risultati altamente attendibili e prodotti personalizzabili. Il modello 3D da noi creato ci permette di avere “a portata di click” ogni singolo elemento dell’oggetto di studio, infatti è possibile navigare all’interno del modello e misurarne ogni minimo dettaglio visibile.

La nostra dotazione tecnologica ci permette di eseguire un’ampia panoramica di ispezioni visive generali e puntuali in massima sicurezza, anche di zone non accessibili, attraverso un controllo costante della corretta misurazione.

I nostri tecnici sono in grado oggi di analizzare velocemente quanto richiesto dai nostri committenti, prendendo spunto dalle soluzioni già adottate per i tanti progetti che in questi anni di attività ci hanno consentito di lavorare anche all’estero.